Come costruire un compressore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come costruire un compressore

Messaggio  admin il Mar Mar 20 2012, 20:54

Sembra un' impresa difficile, io non l'avevo mai fatto, ma con un po' di consigli e tanto tempo a leggere, ce l'ho fatta! Ho speso meno di 50 euro e ho un compressorino di tutto rispetto!
Cosa occorre:
- un motore di un frigorifero (ora lo potete solo trovare in discariche abusive xkè nelle ecoisole non danno nulla...9
- un serbatoio per l'aria, solitamente un' estintore (si trovano a poco prezzo, io uno da 2 kg l'ho pagato 9 euro) meglio se da 6 kg
- un filtrino per l'ingresso dell'aria (ho usato uno di quelli volanti per la benzina a 1,5 euro)
- un regolatore di pressione con manometro e filtro (circa 28-30 euro a seconda della marca)
- un altro manometro (6-7 euro)
- una valvola di sicurezza tarabile (3-4 euro)
- una valvola di non ritorno (2-3 euro)
- un raccordo a T
- un rubinetto per aria
- un supporto con ruote girevoli dove appoggiarlo (un' asse di legno verniciata)
- raccorderia varia, tubo per l'aria, una fascetta stringitubo e del teflon

Inanzitutto bisogna provare se il motore del frigo funziona con un tester, io sono stato fortunato e il primo che ho trovato andava!! Nel motore c'è dell'olio, non deve mancare e lo si puo' rabboccare dall'ingresso dell' aria con un piccolo imbuto.

L'estintore bisogna prepararlo con un antiossidante all'interno in quanto l'aria compressa forma molta condensa e puo' generare ruggine. Poi si smonta la valvola originale e si adattano le varie uscite, una si usa per la valvola di sicurezza che serve a non far salire troppo la pressione dell'estintore e non farsi male! Io l'ho tarata che a 8 bar sfiata cosi ho abbastanza aria per lavorare (dato che l'estintore è piccolino). Un altra uscita serve per metterci la valvola di non ritorno e l'ultima per l'uscita dell'aria.

Dopo aver preparato l'asse con della vernice e le ruote girevoli, ho fissato il motore e l'estintore all'asse. Poi ho collegato l'uscita dell'aria del motore con un tubo per l'aria compressa con una fascetta e mi sono attaccato all'ingresso dell'aria dell'estintore (valvola di non ritorno). Ho sempre usato innesti rapidi per la semplicità d'uso.
Poi ho messo la valvola di sicurezza sulla seconda uscita. Tutti gli assemblaggi li ho fatti mettendo del teflon in senso orario sul filetto prima di avvitarli!
Sull'ultima uscita ho messo un raccordo a T per metterci il manometro che mi indica la pressione all'interno dell'estintore e poi sono uscito con un altro tubo per aria compressa che mi va al regolatore di pressione. All' uscita del regolatore ho messo un rubinetto e un adattatore per l'aerografo!
Poi logicamento ho messo una presa al cavo della tensione e un interruttore lungo il cavo per l'accensione e lo spegnimento del compressore.
E voilà!!! Il compressore è pronto!

admin
Admin

Messaggi : 1216
Data d'iscrizione : 21.02.12
Età : 43
Località : Pinerolo

Vedi il profilo dell'utente http://automodellismo.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Sembra facile.....

Messaggio  davide il Mer Mag 02 2012, 17:19

....da come lo descrivi tu, anche io vorrei farmene uno perchè non voglio spendere tutti sti soldi per un compressore. Quando ho tempo e mi voglio cimentare ti farò una valanga di domande!!! Smile
avatar
davide

Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 25.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

mi sono procurato il necessario

Messaggio  Infinito il Gio Ott 18 2012, 19:29

in questi giorni mi cimentero' nel montaggio....sempre che ci riesco!!!!
avatar
Infinito

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 24.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come costruire un compressore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum